Women in Technology with Alessandra Ughi, Marketing Manager, SoftwareONE Italy EN/IT

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Home »
Women in Technology with Alessandra Ughi, Marketing Manager, SoftwareONE Italy EN/IT

1. Define Equality between Men and Women in the Workplace In Today’s World 

Le donne in Italia sono istruite almeno quanto gli uomini e maturano competenze analoghe ma sono ancora sotto-rappresentate nel mondo del lavoro. Nonostante un aumento nel livello e nella qualità dell’istruzione, la fotografia del mondo del lavoro mostra ancora oggi un tasso di occupazione femminile molto basso.
In Italia, una donna su quattro abbandona il lavoro dopo la nascita dei figli e, ancora oggi, una bassissima percentuale delle posizioni di top management è occupato da donne.
Nel settore dell’Information & Communication Technology, le donne ai vertici delle aziende sono una minoranza, ancora meno quelle che scelgono studi in ambito tecnologico.
Le ragioni sono sicuramente una mancanza di stimoli, dovuta soprattutto ad un retaggio culturale, e al fatto che questo tipo di professioni siano ancora viste come un’esclusiva maschile. La carriera ICT presenta solitamente lunghe gavette a volte incompatibili con la gestione familiare che, inevitabilmente, ricade ancora in predominanza sui ruoli femminili.

Women in Italy are still under-represented in the world of work.
Despite an increase in the level and quality of education, the picture of the world of work still shows a very low female employment rate.
In Italy, one woman on four leaves work after the birth of her children and, even today, a very low percentage of top management positions are occupied by women.
ICT World:
Women at the top of ICT companies are a minority, and fewer women choose technological studies at the University.
The reasons for this are undoubtedly a lack of incentives, also due to a cultural heritage, and also to the fact that this type of careers are still seen as exclusive for men.
The ICT career usually involves long and strong cycles, which are sometimes incompatible with family management and unfortunately this aspect still predominantly falls to women.

 2. How Should Society/Individuals/Nonprofits/Companies Go About Empowering Women

Per quanto riguarda il settore ICT, la società non riesce a valorizzare e a incoraggiare le attitudini delle donne che scelgono percorsi tecnologici, con conseguente abbandono o cambio di studi in corsa. Dovrebbe invece supportare le donne attraverso percorsi di formazione verso questi settori, già dalle scuole superiori.
In generale, la società deve sostenere le aziende che promuovono il lavoro flessibile e il welfare aziendale, non solo nelle multinazionali che sono più aperte ad abbracciare questa tipologia di lavoro, ma anche nelle piccole e medie imprese che costituiscono il tessuto del nostro Paese.
Bi-genitorialità. È più che mai necessario promuovere un cambio culturale nei confronti della bi-genitorialità a partire dal riconoscimento dei reciproci doveri (e non diritti) lavorando fin da dai primi anni di scuola ad insegnare la parità di genere.

Regarding the ICT sector, society is not able to give value and encourage women skills who choose for technological paths and this allows dropout of studies or change of studies path.
Instead, society should support women through training in these fields, already at the high school.
Society must also support companies that promote flexible working and corporate welfare, not only in the multinationals that are more open to embracing this type of work, but also in the small and medium-sized enterprises that represent the most of the companies in Italy.
Bi-parenting. It is more necessary than ever to promote a cultural change towards bi-parenting, starting from the recognition of mutual duties (and not rights) and working on gender equality in schools.

How Can A Company like Software One Contributes Towards Equality

SoftwareONE è un’azienda meritocratica focalizzata sulle esigenze e i diritti individuali e tutti sono trattati equamente a prescindere da sesso, razza, sessualità, disabilità e religione
SoftwareONE ha in essere un programma di formazione completo per aiutare i dipendenti nella loro crescita professionale e per sostenere il loro percorso di carriera.
Visto che il mondo IT è ancora troppo caratterizzato da figure maschili, SoftwareONE collabora con diverse organizzazioni e communities per attrarre una vasta gamma di talenti femminili con diversi skillset, non solo in ruoli operativi ma soprattutto in ruoli manageriali.

SoftwareONE is a meritocratic company focused on individual needs and rights and everybody is treated equitably regardless of gender, race, sexuality, disability and religion
SoftwareONE has a comprehensive training program to help employees in their career growth and to support career path, in general.
As the IT world is still too much characterized by male figures, SoftwareONE partners with different organizations and communities to attract a wide range of female talents with different skillset, not only in operative roles but above all in managerial roles.